18-05-2015

IL FUTURO DELLA SPESA INTELLIGENTE

Il Futuro del Supermercato è oggi




E lo dimostra lo straordinario entusiasmo con il quale il primo maggio è stato inaugurato il cuore pulsante del Future Food District, all’interno di Expo Milano 2015.

Oltre 2.500 mq di spazio sperimentale capace di generare nuove interazioni tra consumatori, prodotti e produttori nel segno di un’innovazione tecnologica che migliora la vita riportando l’uomo al centro della filiera alimentare, consapevole delle proprie scelte d’acquisto.

Un progetto unico al mondo nato dalla sinergia tra il MIT Senseable City Lab dell’architetto Carlo Ratti e Coop Italia che, per supportare lo sviluppo di un’intuizione così evoluta, tramite Inres (Consorzio Nazionale di Consulenza Progettazione, Ingegneria) ha scelto Arneg.

Un’altra stimolante sfida per l’azienda, leader mondiale nella refrigerazione commerciale, nonché partner di grandi nomi della GDO in progetti d’eccellenza, che per l’occasione ha messo in campo il suo migliore know how, un’esperienza di oltre mezzo secolo nel retail e la forte spinta all’innovazione che da sempre la contraddistingue.

E che oggi lascia il segno nel ‘Supermercato del Futuro’: tavoli refrigerati, mobili verticali, retrobanchi, totem e altre soluzioni d’arredo all’avanguardia studiate su misura per un’esperienza d’acquisto inedita nella quale la valorizzazione del prodotto e della sua storia, la tracciabilità, l’ecosostenibilità e la trasparenza sono i perni di una nuova cultura alimentare. Una cultura nella quale Arneg crede fortemente, supportandone la crescita per una nuova generazione di consumatori intelligenti.

>>> Video




Partagez: